- Frutta
arancia

ARANCIA

NomeArancia

Colore: Arancione

ProfessioneFrutto acidulo consumato fresco, in succo, in macedonia, marmellata, gelatina o aggiunto a preparazioni dolci e salate. Si abbina molto bene a piatti di pesce o di carne (anatra all’arancia). La sua buccia viene utilizzata per aromatizzare tantissimi dolci e per realizzare i famosissimi canditi.

Stagionalità: È un frutto invernale. Le prime arance si possono raccogliere in novembre.

ConservazioneIn luogo fresco ed asciutto si mantengono per una settimana.

Come Scegliere: L’arancia va scelta lucida, con la scorza tesa e un colore arancione vivace.

Calorie: 34 Kcal per 100g

Segni ParticolariL’arancia è un frutto ipocalorico contenente acqua, pochi grassi, zuccheri e proteine, molti minerali (calcio, fosforo, potassio, ferro selenio) e diverse vitamine (A, B1, B2, C). Contiene tanti sali minerali e polifenoli, ha potere antiossidante, è un ottimo rimedio per combattere l’affaticamento e rappresenta un valido aiuto per il sistema immunitario.

Post Recenti

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Start typing and press Enter to search