- Secondi
Pizza Ninja

PIZZA NINJA

Difficoltà: Media

Preparazione: 130 min

Costo: Basso

“Per la pizza vanno pazze sai… e ne mangian sempre più che mai…” così recitava la sigla di uno dei cartoni animati più amati di sempre, quello delle Tartarughe Ninja. Proprio a loro dedico questo piatto, che è anche il mio preferito in assoluto. La pizza è un piatto che sa di casa, di infanzia e di domenica sera… mi piace bassa e bella croccante all’esterno, come la prepara sempre la mia mamma. Oltre ad essere un alimento completo dal punto di vista nutrizionale, la pizza è capace di stimolare il buon umore. Provate questa super ricetta e coinvolgete i vostri bambini per decorarla. Si divertiranno tantissimo!

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

  1. Venti minuti prima di iniziare l’impasto, sciogliere il lievito in poca acqua con lo zucchero e poi stemperarvi due cucchiaiate di farina.
  2. Mentre questo panetto lievita, fare la fontana con la restante farina, mettere al centro l’olio e cominciare a stemperare con l’acqua, un po’ per volta. Inglobare anche il panetto lievitato e, prima di aver esaurito tutta la farina, aggiungere il sale. L’impasto deve risultare morbido ma non appiccicoso, quindi potrebbe essere necessario aggiungere un po’ di acqua o di farina. 
  3. Porre a lievitare in una ciotola capiente, ricoperta con un panno inumidito, in un luogo tiepido. Va bene il forno spento, con la sola luce accesa.
  4. Dopo 90′ circa, l’impasto è raddoppiato. Rovesciarlo sul piano e sgonfiarlo, ripiegandolo più volte.
  5. Dividerlo in più parti, secondo le dimensioni della teglia e lo spessore che si preferisce. Allargare il panetto preferibilmente con le mani e stenderlo sulla teglia unta di olio.
  6. Ricoprire con pomodoro e infornare per 10′ a 230° statico.
  7. Aggiungere la mozzarella, l’origano e un giro d’olio e infornare altri 10’.
Pizza Ninja
Post Recenti

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Start typing and press Enter to search